Gomma

La Gomma

LA GOMMA è un materiale del tutto particolare. La sua caratteristica principale è il ritorno elastico, ovvero l'elasticità. Si può tendere una striscia di gomma fino a farle raggiungere una lunghezza molto superiore alla sua lunghezza originale, senza che si rompa; quando poi la si lascia andare, essa ritorna immediatamente alla forma e lunghezza originali.

Leggi tutto...

Lastre in gomma

Le lastre in gomma trovano largo impiego nel settore industriale sia per produzione di guarnizioni e supporti che per rivestimenti protettivi da agenti chimici e abrasione. Possono essere fornite in rotoli o in placche, a seconda degli spessori; su richiesta vengono eseguiti tagli a misura. La finitura delle lastre è normalmente liscia; su richiesta si possono fornire con una o entrambe le superfici ad impressione di tela. Tutte le lastre possono essere prodotte con uno o più inserti tessili.

Leggi tutto...

Le lastre più comuni

Lastre gomma telata Adatte per usi correnti senza specifiche caratteristiche di resistenza al calore, ad agenti chimici o atmosferici. Inserzione di una o più tele in base agli spessori. A richiesta impressione tela superficiale.  Lastre gomma antiolio Base di gomma nitrilica, adatta per olii e grassi minerali ed animali, carburanti (con % massima di sostanze aromatiche in base alla qualità della stessa) e gas liquefatti a temperatura ambiente. 

Leggi tutto...

Gomma naturale

Caratteristiche generali Resistenza al calore: sino a un massimo di 80/90°C. Con l'azione prolungata di temperature elevate la gomma naturale, dopo un temporaneo indurimento può rammollirsi, fenomeno riconducibile alla scomposizione del materiale; Resistenza alle basse temperature: fino a circa -55°C; Caratteristiche elettriche: Mescole ben dosate presentano un apprezzato potere isolante; Permeabilità ai gas: alta e quindi non adatta a tale scopo;

Leggi tutto...

Gomma SBR

Caratteristiche generali Solamente utilizzando cariche rinforzanti i vulcanizzanti di SBR presentano quasi le stesse caratteristiche meccaniche della gomma naturale; hanno tuttavia una migliore resistenza all'abrasione, alle alte temperature, e una migliore resistenza all'invecchiamento, ma una minore elasticità e flessibilità alle basse temperature.

Leggi tutto...

Gomma EPDM (Ethylene-Propylene Diene Monomero)

Caratteristiche generali Le caratteristiche del vulcanizzato dipendono in primo luogo dal tipo di gomma impiegato anche se sostanzialmente molto simili. In generale i vulcanizzati di EPDM presentano buona resistenza al calore, all'invecchiamento, e agli agenti chimici, buona elasticità, buona resistenza alle basse temperature e buon potere isolante.

Leggi tutto...

Gomma NBR

Caratteristiche generali Le caratteristiche dei vulcanizzati di NBR dipendono innanzitutto dal contenuto di acrilonitrile della gomma nitrilica utilizzata e dal tipo e dalla quantità di plastificante. In generale, tuttavia, si può dire che i vulcanizzati di NBR presentano una buona resistenza alla benzina, agli olii e ai grassi minerali, ma sono scarsamente resistenti all’invecchiamento. Aggiungendo cariche rinforzanti si può raggiungere il livello di resistenza della gomma naturale.

Leggi tutto...

Gomma CR (Cloroprenica)

Caratteristiche generali Gli articoli prodotti con gomma cloroprene presentano in generale elevata ininfiammabilità, buona resistenza a ozono, intemperie, agenti chimici e invecchiamento, media resistenza agli olii, buone caratteristiche meccaniche e una buona elasticità anche a temperature molto basse.

Leggi tutto...

Gomma FPM (Viton®, Fluorel®,Tecnoflon®) o gomme florurate

Caratteristiche generali Gli elastomeri fluorurati sono ininfiammabili e hanno notevole resistenza alle alte temperature, all'ozono, all'ossigeno, agli olii minerali, ai liquidi idraulici sintetici, ai combustibili, ai composti aromatici, a molti solventi ed agenti chimici organici. Se la mescola è composta correttamente, sono resistenti all'acqua, al vapore e ad una serie di acidi. Il prezzo ELEVATO e l'elasticità alle basse temperature non sempre soddisfacente rappresentano gli svantaggi di questo tipo di gomma.

Leggi tutto...

Gomme silicone (VMQ)

Le gomme siliconiche hanno natura diversa da quella di tutti gli altri elastomeri, si distinguono in quanto non sono composti organici puri, le loro molecole non sono catene di atomi di carbonio, ma di silicio e ossigeno con collegamenti alchilici. Le mescole di gomma siliconica sono composti relativamente molto semplici, contengono oltre alla gomma, cariche inorganiche, spesso pigmenti e un vulcanizzante, per lo più un perossido o catalizzatore.

Leggi tutto...

Ricerca per Codice

News

LABELEXPO EUROPE 2017
ATAG sarà presente al LABELEXPO EUROPE...
Chiusura estiva per ferie
Vi segnaliamo che la sede e le filiali di...
Drug supply chain congress 2017 - Milano
Quest’anno ATAG ha l’onore di...
JEC World Atag c'è
Anche quest’anno rinnoviamo la nostra...