Le lastre più comuni

Lastre gomma telata
Adatte per usi correnti senza specifiche caratteristiche di resistenza al calore, ad agenti chimici o atmosferici. Inserzione di una o più tele in base agli spessori. A richiesta impressione tela superficiale. 

Lastre gomma antiolio
Base di gomma nitrilica, adatta per olii e grassi minerali ed animali, carburanti (con % massima di sostanze aromatiche in base alla qualità della stessa) e gas liquefatti a temperatura ambiente. 

Lastre gomma para scura
Elevato grado di elasticità, morbidezza e ritorno elastico, soprattutto nella versione chiara. Ottime caratteristiche meccaniche, adatta per acqua, soluzioni saline, acidi deboli. 

Lastre gomma para chiara
Migliori caratteristiche meccaniche e di resistenza all'usura, eccezionale ritorno elastico e resistenza alla lacerazione. 

Lastre gomma alimentare
A base di gomma naturale di colore bianco, prodotta senza l'impiego di nerofumo o grafite, mantiene tuttavia buone caratteristiche di flessibilità ed elasticità, resistente all'acqua di mare ed agli acidi di media concentrazione. 

Lastre silicone chiaro
Qualità a base di gomma sintetica con ottima resistenza alle alte e basse temperature, elevato grado di elasticità, adatta per clorurati, solventi, raggi u.v. , ozono ed ossigeno.

Lastre silicone rosso
come la precedente ma con elasticità leggermente inferiore ed una resistenza a lacerazione migliore, possiede le stesse caratteristiche di atossicità della versione traslucida. 

Lastre "Viton"
Gomma di eccezionale resistenza agli agenti atmosferici, al freddo ed al calore, ottime prestazioni in presenza di solventi, benzine acidi diluiti o concentrati, lubrificanti, soda caustica, formaldeide, cloroformio, tricloroetilene, clorobenzene, percloroetilene. Sconsigliata per eteri ed esteri a basso peso molecolare e acido fluoridrico. 

Lastre NBR
Le caratteristiche dei vulcanizzati di NBR dipendono molto dal contenuto di acrilnitrile e dal tipo e dalla quantità di plastificante. Si puù dire in generale che i vulcanizzati di NBR presentano una buona resistenza alla benzina, agli olii e ai grassi minerali, ma sono scarsamente resistenti all'invecchiamento. Aggiungendo cariche rinforzanti si puù migliorare molto questa condizione. Gli articoli per cui spesso vengono richieste tali caratteristiche sono ad esempio le guarnizioni, le membrane, i tubi.

Lastre Neoprene
E' stata tra le prime lastre ad avere un buon successo commerciale per merito della sua buona resistenza ad ossidazione, osono e invecchiamento a caldo. Buona resistenza chimica in presenza di sali, basi, acidi diluiti ed acqua marina. Resistente ai contatti occasionali con olii e idrocarburi. La nostra versione Neoprene Super è una lastra di qualità superiore. Dove le caratteristiche appena esposte sono spostate verso l'alto. Ed è una gomma neoprenica autoestinguente.

Lastre EPDM
Sono caratterizzate da buone proprietà meccaniche (carico di rottura e allungamento), resistenza ai fluidi in genere e alle alte temperature (fino 150°C). Resistenti chimicamente agli aggressivi chimici, agli agenti atmosferici e all'ossigenazione.

 

 

Ricerca per Codice

News

Novità importanti sulla vendita al dettaglio
Si informa la spettabile clientela che dal 1°...
Nuova collaborazione con Geartec
ATAG e Geartec hanno siglato un accordo in base...
Materiali plastici
ATAG SpA sa bene quanto siano importanti la...
Rinnovo catalogo guanti speciali "Piercan"
La collaborazione di ATAG con Piercan...