Trattamento corona

Nel campo della stampa serigrafica, della verniciatura, della stampa flessografica, in tutto il settore del Converting, per la produzione di nastri adesivi e in laminazione, c'è un processo senza il quale la qualità delle lavorazioni apportate avrebbe molti problemi. Anche il packaging trae vantaggi enormi da questo procedimento che è complementare alla lavorazione vera propria.

E' il Trattamento Corona.

L'effetto primario del trattamento è quello di “attivare” la superficie di un film, cioè di aumentarne l'energia superficiale. Consente dunque di aumentare la tensione superficiale dei film plastici, metallici, della carta, per migliorare l'aderenza degli inchiostri, degli adesivi e dei rivestimenti sulla superficie dei film. Favorisce la stabilizzazione di un prodotto su un altro.

Il Trattamento Corona avviene per mezzo di attrezzature che modificano il campo ionico influenzando la tensione superficiale di una o entrambe le superfici di lastre, film, nastri, laminati, per risolvere problemi di adesione, adattarli ad accogliere nel migliore dei modi stampe di inchiostri, adesivi o altri prodotti a contatto. Dopo il trattamento il risultato è una superficie immutata all”occhio nudo, ma in effetti molto più ricettiva agli inchiostri, ai rivestimenti ed agli adesivi.

Ci si esprime anche dicendo che serve per migliorare la bagnabilità * e di conseguenza l'adesione di inchiostri, rivestimenti e adesivi.

Ricerca per Codice

News

Novità importanti sulla vendita al dettaglio
Si informa la spettabile clientela che dal 1°...
Nuova collaborazione con Geartec
ATAG e Geartec hanno siglato un accordo in base...
Materiali plastici
ATAG SpA sa bene quanto siano importanti la...
Rinnovo catalogo guanti speciali "Piercan"
La collaborazione di ATAG con Piercan...